elio_sticco

Elio Sticco :”RICOMINCIO DA DUE!” Inutile chiedergli naturalmente chi potrebbe aspirare a candidarsi come numero due, d’altra parte non farebbe neppure notizia.

La notizia è invece che Elio STICCO, dopo le deludenti prestazioni degli ultimi e penultimi COA samaritani, è pronto a rimettersi in gioco e quindi come nel film del 1961 Sciarada con Audrey Hepburn e Cary Grant bisogna attendere settembre per scioglierla per poi poterla interpretare.
Amareggiato ma mai domo il Presidente Elio STICCO mi dice : “domani è il giorno in cui il collega avv. Antonio MIRRA DI S.Maria la Fossa sarebbe intenzionato a prendere possesso in virtù dello Statuto della FEST da me a suo tempo redatto.
Oggi peró il COA è commissariato ed il commissario è l’avv. Eugenio CRI CRI collaborato da quattro colleghi: gli avvocati Raffaella VENIERO, Giuseppe RUSSO,Lucio GIACOMANDO e Sergio LONGHI, e non penso che in questo frangente non saranno loro a gestire anche la FEST.
Lo statuto della Fondazione, appunto Fest in quanto abbreviazione di Fondazione Elio Sticco da me a suo tempo redatto e dal COA dell’epoca approvato lo avrebbe consentito.
Oggi peró è tutto cambiato!”
”Quanti COA si sono succeduti dopo l’avv. Alessandro DIANA, di recente?”Chiedo. Sticco risponde: “Carlo GRILLO e Ottavio PANNONE”.
Elio Sticco :”RICOMINCIO DA DUE!” Inutile chiedergli naturalmente chi potrebbe aspirare a candidarsi come numero due, d’altra parte non farebbe neppure notizia.
La notizia è invece che Elio STICCO, dopo le deludenti prestazioni degli ultimi e penultimi COA samaritani, è pronto a rimettersi in gioco e quindi come nel film del 1961 Sciarada con Audrey Hepburn e Cary Grant bisogna attendere settembre per scioglierla per poi poterla interpretare.
Amareggiato ma mai domo il Presidente Elio STICCO mi dice : “domani è il giorno in cui il collega avv. Antonio MIRRA DI S.Maria la Fossa sarebbe intenzionato a prendere possesso in virtù dello Statuto della FEST da me a suo tempo redatto.
Oggi peró il COA è commissariato ed il commissario è l’avv. Eugenio CRI CRI collaborato da quattro colleghi: gli avvocati Raffaella VENIERO, Giuseppe RUSSO, Lucio GIACOMANDO e Sergio LONGHI, e non penso che in questo frangente non saranno loro a gestire anche la FEST.
Lo statuto della Fondazione, appunto Fest in quanto abbreviazione di Fondazione Elio Sticco da me a suo tempo redatto e dal COA dell’epoca approvato lo avrebbe consentito. Oggi peró è tutto cambiato!”
”Quanti COA si sono succeduti dopo l’avv. Alessandro DIANA, di recente?”Chiedo.
Sticco risponde: “Carlo GRILLO e Ottavio PANNONE”.
Ma quanto costa per la locazione questa struttura?
Cinquemila euro mensili da versare al Comune di S.Maria Capua Vetere.
Poi aggiunge che ve ne sarebbero altre duemila per il pianterreno.
Intanto sarebbe intervenuta la sentenza sulla causa intentata per quello checritiene un illegittimo licenziamento dell’avv. Annamaria Sticco, sentenza che sarebbe già stata appellata, se ho ben capito.
Le elezioni per il nuovo COA dovrebbero tenersi nel prossimo settembre.
Sticco quindi sarà candidato.

Scritto da:

Ceraldi Vincenzo

avvocato civilista blogger amministratore