03322B50-F1B0-4B2A-9033-327D3414B563

È arcinoto che per noi di fede calcistica napoletana prima ancora che tifare per la

vittoria della nostra squadra del cuore, appunto il Napoli, c’è là preghiera incessante e permanente per la disfatta della odiata rivale a strisce bianconere!

Non a caso ieri ho indossato la maglietta azzurra bene augurante dal primo mattino e per l’intera giornata finché non ci siamo ritrovati a cinque lunghezze al di sopra, cosa che non si verificava da un pezzo!

Già la prima giornata ci aveva data la grande soddisfazione di un certo LM7 della neopromossa Empoli, al secolo Leonardo Mancuso, che, come “a mazza e zi Nicola che chi a tene chiglio a prova” visto che proverrebbe dai possedimenti bianconeri, aveva letteralmente seppellito con il suo gol allo Stadium tutti i ”lai e piagnistei “ che scorrevano maleodoranti sui media da giorni!

Oggi poi il Mattino con il titolone “San Petagna” e la foto gigantografia al posto della immaginetta dell’autore del gol che ieri sera ha “risolto” il non facile problemino del ferrigno Genoa !

Nientedimeno che ci stavano per rovinare la giornata di festa con il solito gol dell’altrettanto solito Pandev !

Per fortuna che veniva in soccorso quasi fosse l’ambulanza del VAR, questo si santo e benedetto che fa i miracoli, seguito poi dalla incornata strepitosa del gigante non buono. per evitare confusioni, bensì migliore dei nostri attaccanti di ieri, purtroppo e nostro malgrado, deosimhenizzati !