491A4229-2076-4D83-B08B-E0BB06DC2B6B

In attesa della nuova amministrazione, qualunque essa sia, sarà certo peggiore di

quella commissariale attuale che, bisogna dirlo, si è data da fare a più non posso per la riduzione e quando possibile anche alla completa eliminazione delle problematiche che si sono presentate al l’orizzonte in questo periodo successivo alla gestione del sindaco Russo che sembra non essere almeno apparentemente alla gestione del prossimo quinquennio!

Ci piacerebbe però che qualcuno ci spiegasse certi veri e propri sgorbi: asfaltata tutta via Guarusi, ex provinciale ma da un anno circa,ora via comunale che da Croce di Casale giunge alla provinciale sp4 che da S.Croce porta Nocelleto e viceversa!

Non si comprende infatti perché nella parte iniziale alla periferia di Croce di Casale vi sono almeno trecento metri esclusi dall’asfalto, non solo, più avanti delle vere e proprie voragini in mezzo alla parte non asfaltata e restringimenti di carreggiata che non possono avere alcuna spiegazione plausibile o se vi sono ci farebbe piacere che ne venisse a conoscenza il popolo che andrà a percorrerla ancora nei prossimi giorni e se è in cantiere il poco ulteriore spargimento di asfalto necessario per completare l’opera o se sarà ennesima incompiuta di Carinola, comune senza ascensore e con tante barriere architettoniche ivi compreso il marciapiede innanzi all’ingresso del municipio, barriere fiore all’occhiello, si fa per dire dei vip che hanno governato per decenni non estranei a quelli che governeranno in futuro Carinola!

Non ci consola il commento di Francesca una lettrice di Formia sull’articolo di Nicola Aurilio dice che anche a Formia gli attuali candidati al consiglio comunale chi più e chi meno sono discendenti dei precedenti ( ma siamo tornati alla monarchia?) di così come a proposito delle condizioni pietose di tratti di strade senza asfalto il commento di Tommaso Sacco che da S.Giuliano dice che per il Comune di Teano la situazione è la stessa!
Per la precisione messaggia:” 👍 Se vi può essere di consolazione non solo Carinola ma tutto il Sud è nelle stesse condizioni, fatto salvo poche eccezioni. Buon fine settimana”