712C2A25-8314-4A5E-A04A-FBEAB99D6389

Gli assessori? Entro il 23 p.v. Probabili per il Criterio territoriale :Sorvillo Maria -Palmese Maria-Mannillo Salvatore e Antimo

Marrese.Giuseppe D’Amaro (Foto in evidenza)potrebbe essere il Presidente del Consiglio Comunale.

Sindaca Giusy Di Biasio
Sindaca Giusy Di Biasio

Intanto Rosa Di Maio ringrazia gli elettori per le 828 preferenze che sono il doppio di quelle riportate da Giuseppe Grimaldi nipote dell’onorevole Massimo.

Avv. Rosa Di Maio
Avv. Rosa Di Maio

Non perde tempo la neo eletta sindaca Giuseppina Di Biasio che stamane sembra abbia avuto un incontro con i responsabili dei lavori
per la fibra ottica ai quali avrebbe chiesto la ragione per la quale sarebbero stati interrotti.

Rino Di Cresce Maria Palmese Franco Di Biasio
Rino Di Cresce Maria Palmese Franco Di Biasio

Intanto sembra scontato per la formazione della nuova giunta comunale l’adozione del solito criterio territoriale e quindi un rappresentante per ciascuna frazione criterio contemperato dalla normativa che impone la parità di genere per cui sarebbero due donne e due uomini a farne parte per cui sarebbero il giovanissimo Salvatore Mannillo lo scontato assessore di Casanova mentre il super collaudato Antimo Marrese assessore per la frazione di Casale mentre Nocelleto vedrebbe assessora Maria Sorvillo e Carinola e Ville vedrebbe assessora Maria Palmese della corrente di moderati per l’on. Zannini le cui punte di di diamante sono Rino Di Cresce e Franco Di Biasio!

Molto probabile la presidenza del consiglio al geometra Mario Nicoló!

Intanto campeggiano sui tabelloni sia il manifesto di giubilo di Rosa Di  Maio che ringrazia gli elettori per la messe di voti, ben 828,che andranno tutti all’opposizione insieme all’avvocata, al consigliere Giuseppe Grimaldi, nipote dell’onorevole Massimo Grimaldi di Forza Italia ed unico eletto di questo partito oltre la Di Maio che lo ha distanziato prendendo però  il doppio quasi delle preferenze .

Fatto questo che pare sia rimasto indigesto per “l’onorevole zio” che oltre a rimanere malissimo dalla ennesima bocciatura ha dovuto subire anche questo smacco 875 preferenze per Di Maio 456 per il nipote Giuseppe!

Ugo decrescenzo
Ugo decrescenzo

Da ultimo ma importantissimo apprendiamo con enorme piacere che il dott. Ugo De Crescenzo non avrebbe alcuna intenzione di dimettersi e andrebbe in consiglio ad occupare il banco dell’opposizione insieme al calendiano Giannantonio Anfora.

Il primo consiglio comunale dovrà essere convocato entro il 24 p.v. ma è molto probabile che si terrà il giorno prima, sabato 23 ottobre per dare maggiore possibilità di partecipazione e presenza di pubblico.

Ci sarebbe piaciuto e lo abbiamo anche detto alla interessata che gli oltre ottocento cittadini che l’hanno votata fossero stati rappresentati in maggioranza e non all’opposizione ma mai dire mai!

Ai numeri delle volte seguono comportamenti in in senso e nell’altro specie in politica!

Scritto da:

Vincenzo Ceraldi

Avvocato cassazionista blogger da oltre un ventennio innamorato della sua terra e della sua famiglia che lo corrisponde! Amministratore comunale dal 2003 al 2008.