ImagePrima di illustrare il mio personale parere sul primo scorcio di legislatura Mannillo , voglio esprimere sincere e sentite condoglianze alla famiglia Arcopinto, privata prematuramente del loro caro , uomo integro, di sani principi morali ed instancabile lavoratore. Un'altra delle innumerevoli vittime del lavoro che tanto fanno discutere e tanto fanno piangere.Quanto alla nuova amministrazione , nel seguire i primi passi vedo molte analogie con il Governo centrale che emana proclami propagandistici ma poi la pratica del potere ne mette a nudo molte contraddizioni. Da cittadini stiamo ancora aspettando il famosissimo colpo di spugna che dovrebbe cancellare il fardello cimiteriale e che ha consentito , in sede di campagna elettorale , una netta vittoria alla coalizione che oggi amministra le sorti del comune. Molti osannano la buona riuscita della differenziata ma pochi sanno,o fingono di non sapere, che gran parte del merito della riuscita è da ascrivere all'opera encomiabile del Comandante Mario Tuozzi, che in piena campagna elettorale e prima che scadessero i termini, mentre tutti pensavano ad "altro", si è adoperato oltre misura per predisporre un piano accettabile capace di non mettere a rischio "commissariamento" il Comune di Carinola.La rivoluzione della macchina amministrativa era nell'aria ed è evidente che i "brecciolini nelle scarpe " fanno male e vanno rimossi.Spesso questi tipi di operazioni risultano veri e propri boomerang, ma la rivoluzione , si sa, non va tanto per il sottile.Riepilogando, abbiamo un buon avvio della differenziata  , un rimescolamento di carte  , pausa di riflessione (cimiteri)  e proclami su tutto e di più, che restano sogni nel cassetto.Si è svolta ieri la sagra della ciliegia a Croce di Casale ed a tale proposito sarebbe auspicabile , vista la profonda crisi del settore, una bella raccolta di firme per chiedere all'Amministrazione Comunale di predisporre l'iter burocratico idoneo a realizzare a Croce di Casale un' area di conferimento, analoga a quella preesistente, della pregiatissima frutta Carinolese , un luogo igienicamente e strutturalmente attrezzato per dare la possibilità al produttore di incontrare i compratori in una area neutra e determinare il prezzo relativamente alla qualità e non alle personali conoscenze dei "mediatori"  che, pur svolgendo un ottimo lavoro, fanno il bello ed il cattivo tempo relativamente alla determinazione del prezzo che diventa una questione a tre, troppo sbilanciata a favore del compratore, che, solitamente, è un cliente privilegiato del gestore dei magazzini.Sono decenni che si avanza tale ipotesi e , ad oggi , non risultano iniziative interessanti in merito a questo delicato problema.Naturalmente ci saranno anche cose positive che noi osservatori distratti non riusciamo a cogliere , visto che nelle frazioni minori  non veniva effettuata prima  

la  spazzature delle strade e delle piazze e non viene effettuata neanche ora;in Via Ariatonna a San Donato l'acqua mancava prima  e manca anche ora;il controllo del territorio e particolarmente la sorveglianza attinente la circolazione degli autoveicoli e l'alta velocità nella percorrenza di San Donato e Santa Croce era carente prima e lo è ancora,la messa in sicurezza del tratto Appia che porta dal bivio di San Donato a quello di Casale dove , in estate , la circolazione dei veicoli locali è resa impossibile per il traffico pesante e la mancanza di misure preventive capaci di regolarizzarla,  tanto per essere chiari non abbiamo notato fuori  dal palazzo i grandi cambiamenti che all'interno sono palpabili ad occhio nudo.Spero si tratti di un preciso disegno che comincia a cambiare le cose dalla testa per poi passare al resto del corpo e non , come qualche malpensante possa pensare, che una volta consumata la " vendetta" tutto resti come prima ,e che  gli amici degli amici ottengano favori e gli altri si arrangino come meglio credono, perché, una volta vinte le elezioni , si comincia a pensare a non perder consenso e mantenere una soglia di elettorato che garantisca l'elezione anche alla prossima consultazione  Ma queste sono insinuazioni premature e maliziose la realtà sarà sicuramente diversa e da qui a qualche anno ci troveremo a vivere in una sorta di Paradiso terrestre dove tutto funziona alla perfezione, non ci saranno più soprusi e prevaricazioni, i deboli saranno al centro dell'attenzione e saranno dispensati decine di posti di lavoro che daranno tanta tranquillità alle famiglie locali, il PUC sarà varato, senza guardare in faccia a nessuno, e ci sarà uno  sviluppo urbano invidiabile , le piazze saranno corredate di fiori e per le strade non ci saranno più rifiuti ed erbacce. L'estate Carinolese sarà un amaro ricordo e le feste chi le vuole se le faccia perché bisogna risparmiare.Ci saranno almeno dieci Vigili Urbani in più e le guardie ecologiche , uno staff del Sindaco che non vuole essere un premio ai meno fortunati ma un efficace strumento di coordinamento tra le varie componenti dell'amministrazione per cui un Sindaco, sei Assessori e due segretari particolari per rendere efficiente una macchina amministrativa di un Comune di meno di 10.000 abitanti, manca ancora un Difensore Civico e voilà si parte.
Inoltre è indispensabile riesumare la Pro Loco che in questo anno prenderà il volo in quanto , pare che la stessa possa beneficiare di importanti agevolazioni , ma questi sono dettagli di poco conto rispetto ai progetti faraonici che vedremo decollare.
Scherzi a parte speriamo che le buone intenzioni prevalgano sullo spirito di rivalsa che vuole puniti i nemici e premiati gli amici e che l'azione amministrativa sia rivolta al bene dell'intera comunità che , come tutte le realtà meridionali, vive momenti difficili sotto molti aspetti  e le insidie sono dietro l'angolo , molte cose sono necessarie, gli sprechi vanno evitati e le risorse , se ci sono, vanno gestite con oculatezza e lungimiranza  per non farsi trovare impreparati nel momento del bisogno.
In attesa dei prossimi sviluppi un saluto ai lettori di cainola.net ed al suo gestore
Roberto


Percorso

Accetta Cookies

INFIORATA 2019

  • festa_maggio_concertino_vincitori.jpeg
  • festa_maggio_luminarie1.jpeg
  • infioorata19c.jpg
  • infiorata19.jpg
  • infiorata19a.jpg
  • infiorata19b.jpg
  • infiorata19d.jpg
  • infiorata19e.jpg
  • infiorata19f.jpg
  • infiorata19g.jpg
  • infiorata19h.jpg
  • infiorata19i.jpg
  • infiorata19l.jpg
  • infiorata19ljpg.jpg
  • infiorata19m.jpg
  • infiorata19n.jpg
  • infiorata19o.jpg
  • infiorata19p.jpg
  • infiorata19q.jpg
  • infiorata19r.jpg

Abbiamo 274 visitatori e nessun utente online

GDPR e EU e-Privacy

razzino_antonio3.jpg

 

Top Menu