pinetagrande_hospital
10/02/2021

BRUTALMENTE PICCHIATO BIMBO DI DUE ANNI MUORE ALLA PINETAGRANDE

By Vinc Ceraldi

Il 2 febbraio 2021 la Procura del Tribunale di S.Maria C.V. all’esito di celere attività investigativa mediante ausilio investigazioni dei Carabinieri di Castelvolturno disponeva decreto dei fermo nei

confronti di K.O. ventiseienne nogeriano gravemente indiziato per omicidio bimbo di due anni che era stato brutalmente picchiato e presentava plurime lesioni al cranio e al volto alla zona preorbitaria, ad entrambe le orecchie e figlio della convivente e gravi lesioni ai danni del fratello dello stesso –

Il bimbo ricoverato a cura della madre disperata presso la Clinica Pineta Grande ove decedeva per arresto cardio-respiratorio ultima feroce e crudele estrinsecazione della ferocia della violenza inaudita dell’indagato, vivendo la donna in uno stato di suggezione e sopraffazione.

Il GIP condivideNDO il quadro gravemente indiziante della Procura per i delitti contestati emetteva al termine dell’interrogatorio di garanzia il decreto di convalida dell’Ordinanza di custodia cautelare in carcere del ventiseienne.

In ogni caso continuano le indagini per ricostruire ogni possibile dettaglio per ricostruire ogni possibile dettaglio della dinamica criminale che ha portato alla morte del bambino di appena due anni!

COMUNICATO STAMPA DELLA PROCURA DI S.MARIA C.V. PUBBLICATO DA ceraldiv@yahoo.com

Please follow and like us: