POLITICA

ZINZI A DE LUCA:RESPONSABILITÀ NON TERRORE

Vincenzo DE LUCA a Mondragone
REGIONE CAMPANIA: G. ZINZI (CAPOGRUPPO LEGA) COVID: SERVE RESPONSABILITÀ, NON TERRORE. LOCKDOWN NASCONDE TRACOLLO SANITA’

Napoli, 23 ottobre 2020 - "De Luca fa di nuovo ricorso al lockdown per coprire le falle di una Sanità che fa acqua da tutte le parti.

Nella sua diretta riporta i dati dei nuovi contagiati, semina terrore mostrando persino la Tac di un 37enne colpito da Covid e se la prende con le mamme che chiedono il ritorno in classe dei figli.

Dimentica però di dire che rispetto a marzo poco o nulla è stato fatto per affrontare la seconda ondata della pandemia, dal momento che mancano 407 posti letto di terapia intensiva rispetto all’obiettivo posto dal Governo.

L’altra cosa che ha omesso di spiegare è come faranno i cittadini campani a mangiare e a pagare le bollette. Le ripercussioni economiche sulle famiglie saranno gravissime.

De Luca faccia marcia indietro prima che si scateni una guerra civile”. Così in una nota il capogruppo della Lega in Regione Campania, Gianpiero Zinzi.