Il liceo Manzoni di Caserta, nell’ambito del ciclo di incontri per l’approfondimento di tematiche oggetto di studio da parte degli studenti, ha organizzato ieri una lectio magistralis dal titolo: “L’evoluzione della crisi di mercato, le crisi economiche e le

possibili vie d’uscita”. Relatori dell’incontro Luca Di Majo, docente all’Università di Urbino, già collaboratore della Presidenza del Consiglio dei Ministri presso il Dipartimento per le riforme costituzionali e Daria Perrotta, Responsabile delle Attività della Segreteria Tecnica della Sottosegretaria alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, già Consigliere economico del Ministro per le riforme costituzionali e per i rapporti con il Parlamento.
L’iniziativa fortemente voluta dalla Dirigente Scolastico Adele Vairo e dalla docente referente Cristina Pannone è stata particolarmente apprezzata dagli studenti per lo stile espositivo dei relatori e per la semplicità con cui sono stati affrontati temi delicati e piuttosto complicati da comprendere, seppur attualissimi.
Si è partiti con un excursus storico delle crisi economiche nel mondo: dalla rivoluzione industriale ai nostri giorni, non tralasciando episodi particolarmente significativi avvenuti nel passato più remoto. Un vero e proprio spaccato storico ed economico dell’Italia e dell’Europa dall’antichità fino all’attuale crisi economica e finanziaria iniziata dagli Stati Uniti d’America con il fallimento di alcune delle banche che reggevano l’economia statunitense e che, in poco tempo, ha assunto proporzioni mondiali, contagiando l'Unione europea e sfociando nella crisi dei debiti sovrani.
Terminata la parte storica, la Dott.ssa Perrotta si è soffermata su alcuni concetti chiave della finanza pubblica già oggetto di studio nel programma di alcuni indirizzi del liceo al fine di focalizzare l’attenzione degli studenti su aspetti ritenuti fondamentali dai “tecnici” del settore.
Numerose sono state poi le domande degli studenti e le curiosità che sono state prontamente soddisfatte dai due relatori.