MONDRAGONE

“Parità di genere, cultura e tradizioni, sostenibilità e legalità: 4 proposte per la primavera che sta per arrivare. <La prima proposta, ha dichiarato il portavoce

“L’AMBC rilancia l’iniziativa <Resto al Sud>, la misura che mette a disposizione dei giovani del Mezzogiorno tra i 18 e i 35 anni 1miliardo e 250 milioni di euro di incentivi

“Da alcuni giorni, ha dichiarato Paolo Palmieri dell’AMBC, la Mediateca comunale è stata trasferita nel Palazzo Tarcagnota, inaccessibile alle persone con disabilità.

Bandiera Blu, Zannini e Pacifico inaugurano il nuovo cantiere: per Le Vagnole rete fognaria e manto stradale.L’incontro inaugura anche una nuova stagione di dialogo tra

“Per fortuna siamo alle battute finali. Manca poco e finalmente archivieremo anche quella che è stata definita la più sgangherata e brutta campagna elettorale. Per dirla con la mitica Rossella O‘Hara: dopotutto, domani (5 Marzo) è un altro giorno.

“La gestione di giochi e scommesse è ormai diventata una delle principali attività della criminalità. Basta sfogliare l’ultima Relazione del Ministro dell’Interno al Parlamento

“Passano i mesi e le tante opere pubbliche incompiute continuano a restare tali. Nel silenzio assordante e nell’inerzia più totale dell’<Amministrazione Pacifico>. Si corre

“Sappiamo che a partire dal 2018 nella determinazione dei costi del servizio di gestione dei rifiuti il comune dovrebbe avvalersi anche delle risultanze dei fabbisogni standard, approvati con DPCM 29.12.2016. Sappiamo che il fabbisogno standard è la stima della voce di costo del servizio rifiuti determinata secondo tecniche di

“L’adeguamento del Piano triennale per la prevenzione della corruzione (Ptpc) doveva essere fatto entro il 31 Gennaio scorso, data in cui ogni amministrazione avrebbe dovuto pubblicare sul proprio sito istituzionale il nuovo aggiornamento per il triennio 2018/2020. Un obbligo sanzionabile dall’ANAC in caso di mancato adempimento.

“Dopo il nostro recente comunicato relativo alla pioggia di cartelle IMU -<pazze e disperate>- per l’Anno 2012, notificate oltre il quinquennio previsto dalla legge, e dopo il nostro richiamo ad una giurisprudenza che su tale prescrizione è a dir poco ondivaga e poco condivisibile, una nostra carissima amica, ha dichiarato Gianni Pagliaro,

“Tutti i cittadini sono tenuti a concorrere alle spese pubbliche e, quindi, va fortemente stigmatizzato e legalmente contrastato qualsiasi comportamento evasivo o elusivo. Si tratta di una premessa ineludibile. Tuttavia, va anche necessariamente costruito- a parere dell’AMBC- un rapporto virtuoso fra cittadino contribuente e Pubblica