patalano3Quella di ieri sera all'Ariston, il teatro di Corso Umberto a Mondragone, è stata davvero la prova del fuoco per i giovani delle liste RESISTENZA DEMOCRATICA  e MONDRAGONE PUNTO E A CAPO , che con il loro candidato sindaco, l'architetto Antonio Patalano e molti candidati delle

priscodue liste, hanno per la prima volta, credo, tenuto un incontro pubblico in un locale dove solo qualche settimana fa per riempirlo c'è voluto il Presidente della Regione Campania Vincenzo DE LUCA, molti dei sindaci della provincia e candidati e sostenitori di ben otto liste e vi posso garantire che il pubblico di questi giovani erano tutt'altro che un quatrto di quelle presenze e credo che tanta gente ha sorpreso anche gli illustri ospiti presenti il senatore Peppe De Cristofaro di Sinistra Italiana e Tonino Scala, il coordinatore regionale dello stesso partito! Lo straordinario della serata è stato la bellezza, sì la grande bellezza di tanta gioventù presente, gioventù non solo anagrafica ma soprattutto gioventù di idee e prospettive, buona parte della quale, sia in platea sia sul palco, come Tonino decristofaropubblic arisScala  che ha ricordato i suoi scritti e le sue amene cravatte,  dissetata alla sorgente dall'indimenticabile "folle", alias Antonio Taglialatela. L'avevamo già detto noi ,appena dato uno sguardo alla platea abbastanza riempita seppure a macchia di leopardo, che eravamo rimasti colpiti dalla bellezza di tanti giovani e abbiamo fatto la nostra parte intervistando uno di loro, uno dei candidati, quello che conosciamo da più tempo Agostino Pagliaro e sentitelo nel video che vi presentamo, ha detto tutto con poche parole!

 

Altrettanto straordinaria è stata Carmelina Prisco la candidata che ha rotto il ghiaccio subito dopo la presentazione di Marco Pagliaro che anche stavolta ha svolto il ruolo di speaker!

E' stata una bellissima serata di politica vera e non sarà facile dimenticarla!

Siamo convinti che il risultato di queste due liste a sostegno del giovane sindaco PATALANO sarà sorprendente in positivo !