Stamane c'era la Festa del Ringraziamento a Nocelleto e  "Sì perché e No perché" a Mondragone ed abbiamo  obbedito al richiamo della Costituzione! Purtroppo non è arrivata per un impedimento improvviso l'on. Luisa Bossa che avrebbe dovuto sostenere

le ragioni del no, lotta impari quindi tra i due parlamentari per il sì ed il giornalista di di traglia altriHuffington Post e già portavoce dell'ex segretario PD Bersani? Niente affatto! L'on.Bossa ha fatto pervenire un suo messaggio dove, sia pure molto sommariamente, esponeva il suo punto di vista a sostegno del "no", messaggio letto dal moderatore    Pierluigi Benvenuti  che è stato, almeno all'inizio, fin troppo ligio nella conta dei cinque minuti concessi per ogni intervento a ciascun relatore!

Ben presto la sala del museo Biagio Greco si è riempita in ogni ordine di posto e la coreografia del parterre , piuttosto patriottica con un grande nastro rosso a far da cornice al tavolo con gli angoli caratterizzati da bellissimi tricolori,è stata pacifico pubblicoparticolarmente curata dall'ass.Dr. Lucia Smirne che è stata tra le prime a raggiungere il museo e a controllare che fosse tutto a posto e ci assicurava della presenza del sindaco dott. Giovanni Schiappa e di altri amministratori.

Quasi in contemporanea giungeva, insieme al moderatore Pierluigi Benvenuti, il vice sindaco Dott. Benedetto Zoccola.

Il primo a giungere invece tra i relatori è stato il sen. Franco Mirabelli, commissario della federazione provinciale PD, con il quale abbiamo scambiato qualche battuta sul si no pubblico2cospicuo numero di "Comitati per Sì" presenti a Carinola "Bene -ha detto-così saranno in tanti ad impegnarsi!"

E' stata poi la volta del giornalista Stefano Di Traglia che come gli altri relatori veniva accolto dai PD locali, dal dott. Achille Cennami e dall'avv. Mena Cennami che facevano gli onori di casa.

Il convegno che prevedeva anche quindici domande che il pubblico avrebbe potuto rivolgere ai relatori è iniziato puntualmente alle dieci e trenta appunto con la lettura da parte del moderatore della missiva dell'on. Luisa Bossa.

Il Sindaco dott. Giovanni Schiappa non appena giunto ha preso posto accanto al suo vice dott. Benedetto Zoccola.

Molti gli esponenti politici giunti anche da comuni vicini, tra gli altri abbiamo notato due esponenti PD di Falciano del Massico: Erasmo Fava e Corrado Freddino ma non abbiamo notato alcun esponente politico di Carinola.

E' il primo convegno con  "le due campane" al quale abbiamo assistito e ci ha fatto molto piacere incontrare esponenti politici mondragonesi che non incontravamo da tempo come  Pietro Di Girolamo, per il SI', un tempo consigliere comunale e capogruppo consiliare della sinistra, abbiamo anche incontrato Romolo Calcagno, per il NO, che già incontrammo a Sessa Aurunca al convegno con il costituzionalista Massimo Villone.

Con entrambi pure abbiamo scambiato qualche battuta, magari dissentendo da qualche posizione esposta dagli stessi.

Il convegno è stato interessantissimo e dobbiamo dire anche piacevole, mai noioso o ripetitivo.

I relatori hanno cercato, riuscendoci in molte occasioni, di allontanarsi dal solito cliché televisivo e davano libero sfogo alle loro idee con convinzione.

Potrete ascoltarli e vederli nei 2 video che abbiamo girato stamane non appena pubblicati (ci vorranno delle ore visto che il primo dura 5 ed il secondo dura 15 minuti) sono certo che piaceranno anche a voi! 

Mirabelli Sgambato e Di Traglia a Mondragone Prima Parte from Ceraldi on Vimeo.