LORENZO E .. .IBRA

Quasi tutti gli amanti del calcio hanno assistito sgomenti ad una delle pagini più raccapriccianti del calcio moderno che ha visto

come protagonisti Lukaku ed Ibrahimovic.
Oggi Ibrahimovic attraverso i social e sulla carta stampata, io l’apprendo dal Corsera, ha voluto gridare con forza 《 Non sono razzista 》 , lui stesso vittima di razzismo.
Ibrahimovic ha smesso: 《 Sì, non è stata una bella scena, ho sbagliato, ma mi datemi del razzista perché non lo sono》.
Io da tifoso del Napoli, amavo Ibrahimovic per il grande campione che è , e per le sue innate immense doti tecniche e balistiche che rendono il più bel gioco del mondo ancora più bello , da oggi lo amerò ancora di più per il grande uomo che ha dimostrato di essere e per il grande messaggio che ha lanciato : ammettere i propri errori non è mai una sconfitta, anzi…
Ora spero che anche la Giustizia Sportiva si dimostri all’altezza del ruolo infliggendo ai Lukaku ed Ibrahimovicdue grandi campioni Ibrahimovic e Lukaku una lieve squalifica per reciproche scorrettezze.