×

Avviso

Folder doesn't exist or doesn't contain any images
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Giampaolo Romano: Perché mi candido. Alcuni amici mi hanno chiesto- non senza una dolce preoccupazione- perché avessi accettato la candidatura alle Elezioni regionali della

Campania del prossimo settembre. Ho accettato per 2 motivi: perché a chiedermelo sono stati i Verdi e perché la provincia di Caserta non dovrà più essere la terra dei fuochi.

E’ ancora una volta il prof. Stefano Mancuso ad aiutarmi a dare un senso a questa mia scelta. Mutuando quanto ha scritto di recente il Direttore del laboratorio Internazionale di Neurobiologia vegetale a proposito del Paese, affermo che non è immaginabile che una Provincia moderna non abbia una rappresentanza politica esplicitamente rivolta alla tutela dell’ambiente, a limitare lo spreco delle risorse e il consumo del suolo (continuare a sottrarre spazio agli ecosistemi naturali quando siamo in decrescita naturale non ha senso), a una nuova idea di città verde (nel senso di coperta di piante), sostenibile, che consuma poche risorse e non produce rifiuti, a una economia civile e circolare, che sostenga un’agricoltura e una produzione alimentare pulita e giusta, che sia inflessibile sulla protezione delle aree naturali e della biodiversità e, soprattutto, che faccia tutto quanto in suo potere per contrastare il più grande problema che abbia mai interessato l’intera specie umana: il riscaldamento globale. AIUTAMI a fare della PROVINCIA DI CASERTA la TERRA DEL SOLE. DAMMI UNA MANO a tingere di VERDE la CAMPANIA.