Amarcord Protagonisti e Costumi

QUANDO LA PANDEMIA NON C’ERA. . .

don Franchino
Franco Bianchini

Correva l’anno 2007 e su Carinola.net scrivevo: A CASALE IERI 24 E OGGI 25 GENNAIO MENESTELLA E SALATIELLI E FALERNO GRATIS! Bastava che

dall’Appia al bivio di Ventaroli svoltavi a destra verso Casale di Carinola e ieri , vigilia di San Paolo, come tutti gli anni, sulla collina che ospita la celeberrima cappella, potevi unirti ai viandanti o se preferisci pellegrini, o curiosi, provenienti da ogni dove, sfidando freddo pungente, fitte grandinate e raffiche di scirocco, si portavano in chiesa per una spedita orazione al santo per poi portarsi fuori e sgranocchiare i lupini tostati e salati detti salatielli e portandosi, cento metri prima della cappella, nella altrettanto celebre fattoria del Prof Franco BIANCHINI, al secolo don franchino trangugiavano un soffritto cocente bagnato dal favoloso nettare locale e una menestella bollente.

Potevi sederti (se ci riuscivi !) sotto il focolare bicentenario e sopra una delle sedie che hanno ospitato nei secoli casalesi che si son fatti onore anche fuori delle mura amiche!

Questo è Casale:tanta cultura, simpatia, buon gusto anche culinario ma anche un pizzico di autarchia che come l’erba di Orazio(o come la nostra coronella)ogni tanto viene fuori!

Certo è difficile resistere alla tentazione : quest’anno sarà più bello degli altri anni perchè non ci sarà il freddo che taglia la faccia o il vento che rende ancora più difficile la salita.

Ma poi ne varrà sempre la pena, anche oggi 25 Gennaio quando poco dopo mezzogiorno all’uscita della processione del Santo che si convertì sulla strada di Damasco, ci sarannno due o tre artisti pirotecnici che faranno riempire di vetture tutta la provinciale che viene da Ventaroli e tutti fuori delle auto con i nasi all’insù e le bocche aperte dallo stupore!

Benedizione LupiniE’ una scena che si ripete ma che non ci stancheremo mai di rivivere, perchè ci ricordiamo con chi ci siamo stati e chi una volta c’era con noi e ora non c’è più!Poi la sera ancora fuochi artificiali: ma questi di norma passano in second’ordine, perchè tutti stanno sbollendo dal banchetto di qualche ora prima:questo è San Paolo! Vieni Ti aspettiamo. . .
vincenzo.ceraldi@libero.it
Enzo CERALDI

Ceraldi Vincenzo

avvocato civilista blogger amministratore

Potrebbe anche interessarti...