C844FBFF-5D0C-46A5-BD92-EB539AB048ED

Dopo aver letto cosa si sta verificando nel parlamento in ordine all’argomento “jus

scolae”, sono e resto sconcertato!

Perdonatemi, ma al punto in cui siamo e al di là delle sviolinate per l’attuale Presidente del Consiglio che arrivano da destra, da sinistra dal centro,da dentro e da fuori i confini territoriali e non solo Unica ed esclusiva ragione di tanta ammirazione io vedo nella più che evidente immobilità e nella comodità di chi ha determinate posizioni politiche ed economiche, Gigino Di Maio docet !

Oggi nel sentire il podcast sulla mancata approvazione anzi il mancato esame dello “jus scolae” che è già un repechage ( un rattoppo-una pezza a colore) messa al sedere del pantalone al posto dello jus soli (come se gli italiani nascessero già diplomati e i destinatari di questa legge per non essere definiti non so come anzi anzi non so cosa, dovessero guadagnarsi il diritto ad essere definiti umani dovessero prima frequentare una scuola per un quinquennio e visto che la cosiddetta sinistra continua a governare insieme non solo a chi tutto questo sta bene ma anche insieme a chi ne è ideatore e sostenitore, alle prossime elezioni 2023 “arrivederci e grazie!”