0D6D7D2B-01D0-45ED-9E7C-A1815DDA4871

Alife (CE): Un quarantunenne del luogo ritrova un borsellino con all’interno una cospicua somma di denaro e alcuni scontrini, ma nessun documento e lo consegna ai Carabinieri.

Un operaio quarantenne si è presentato nella mattinata di ieri 13 dicembre presso la Stazione Carabinieri di Alife (CE) ed ha consegnato ai militari dell’Arma un borsellino in pelle con all’interno esclusivamente la somma in contanti di 905,00 Euro ed alcuni scontrini fiscali e ricevute di prelievo bancomat.

L’uomo ha riferito di aver rinvenuto il borsellino all’interno dei locali dove è ubicato lo sportello Bancomat di una delle banche del territorio.

I Carabinieri, al fine di identificare la proprietaria, hanno subito proceduto al controllo incrociato dei dati presenti sugli scontrini fiscali e sulle ricevute di prelievo del servizio ATM.

Dopo poco l’ufficio bancario di riferimento ha fornito il recapito della donna che è stata subito contattata ed invitata in caserma dove gli è stato restituito il borsellino e l’intero importo che aveva smarrito il giorno prima